Dopo 12 anni, siamo ancora qui per farvi divertire in modo sano in un Ambiente selezionato, con certezza delle regole (Piero e Ivan)

NATIONS LEAGUE 2019   6° GIORNATA

RISULTATI CLASSIFICHE, TABELLINI E VIDEO

 

  

 

TUTTE LE FOTO DELLA GIORNATA: CLICCA QUI PER VEDERLE! FOTO E GRAFICHE SONO A CURA DI IVAN D'AMICO    

CLASSIFICHE E TABELLINI SULLE GARE SONO A CURA DI PIETRO TARANTINO.

PER GUARDARE CALENDARIO E LISTE (CLICCA QUI)

 

 

CLASSIFICHE

 

 

  NATIONS L. 2019 P.TI G V N P GF GS DR POS
1 Olanda 10,6 6 5 0 1 33 21 12 Semifinale
2 Italia 9,3 6 4 1 1 21 11 10 Semifinale
3 Croazia 7,2 6 3 1 2 29 35 -6 Play Off
4 Città del Vaticano 6,8 6 2 2 2 37 28 9 Play Off
5 Albania 6 6 3 0 3 34 22 12 Play Off
6 Liechtenstein 5,4 6 2 1 3 35 36 -1 Play Off
7 Serbia 2,6 6 1 1 4 18 29 -11 Eliminata
8 Far Oer 1,1 6 0 2 4 12 37 -25 Eliminata

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Di Matteo Liechtenstein 19   Conticello Città del Vaticano 1
Citarrella G Croazia 17   Pezzino Serbia 1
Calò Albania 12   Lio Serbia 1
Barbaro Olanda 12   Trapani Croazia 1
Bonaccorso G Città del Vaticano 11   Correri Albania 1
D'Angelo Olanda 11        
Tilotta Albania 8        
Conticello Città del Vaticano 7        
Scarpaci Città del Vaticano 7        
Tripi Albania 6        
Cavoli Italia 6        
Catania Serbia 6        
Miranda Città del Vaticano 5        
Errera Croazia 5        
Giarraffa Liechtenstein 5        
Caminita Liechtenstein 5        
Stassi Serbia 5        
             
             
             
             
        SQUALIFICATI SQUADRE NUM
        Nessuno    

 

STRUTTURA: la prima e la seconda classificata accedono direttamente in semifinale, mentre dalla terza alla sesta classificata si disputano i play off con gara secca e regola del pareggio (in caso di pareggio passa la squadra meglio classificata). Nelle semifinali e in finale in caso di pareggio si andrà ai rigori. Per disputare i play off occorre una distanza non superiore a 5 punti tra una squadra e l'altra (es: se la quarta classificata si distanzia di 5,1 punti dalla quinta, la quinta e la sesta non fanno i play off e la terza e la quarta vanno direttamente in semifinale).

ATTENZIONE: Si ricorda che ogni 3 ammonizioni scatta 1 turno automatico di squalifica (da scontarsi nella gara successiva) e che il conteggio disciplinare continua sino al termine della competizione. 

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

ITALIA     -     ALBANIA        4-2

 

Italia:  Cicerone, Cipolla, Maltese, Tumminelli, Virdone, Cavoli, Mezzapelle

Albania:  Zambito, Tilotta, Emmanuele, Calò, Correri, Norrito

Arbitro:  Sig.   Basile

 

Marcatori: 13 Maltese (ITA), 14 Calò (ALB), 17 Cavoli (ITA), 47 Correri (ALB), 48 Mezzapelle (ITA), 48 Maltese (ITA)

 

 

 

 

CITTA' DEL VATICANO      -      OLANDA      4-5

 

Città del Vaticano:  Lima, Calvaruso, Scarpaci, Fernandez, Gottuso, Miranda

Olanda:  Lastrino, Giunta, Cannella, Renda, Barbaro, Li Muli, Misuraca

Arbitro:  Sig.  Pace

 

Marcatori: 15 Barbaro (OLA), 17 Miranda (CIT), 20 Miranda (CIT), Scarpaci (CIT), 36 Barbaro (OLA), 40 Li Muli (OLA), 44 Giunta (OLA), 47 Renda (OLA), 56 Calvaruso (CIT)

 

 

 

SERBIA      -      CROAZIA      3-5

 

Serbia:   Crisci, Stassi, Catania, Dalfino, Leo

Croazia: Arcara, Citarrella A, Trapani, Siragusa, Errera, Citarrella G

Arbitro:   Sig.   Pace

 

Marcatori: 3 Citarrella G (CRO), 5 Lio (SER), 9 Citarrella G (CRO), 35 Citarrella G (CRO), 37 Citarrella G (CRO), 43 Catania (SER), 49 Catania (SER), 50 Citarrella G (CRO)

 

 

FAR OER      -      LIECHTENSTEIN        5-10

 

Far Oer:   Migliore, Andreini (art 11), Meschisi, Patti, Abbate

Liechtenstein:   Tranchina, Di Matteo, La Rosa, Contino, Giarraffa, Caminita 

Arbitro:   Sig.    Basile

 

Marcatori:   3 Meschisi (FAR), 3 Abbate (FAR), 4 La Rosa (LIE), 12 Andreini (FAR), 16 Di Matteo (LIE), 25 La Rosa (LIE), 35 Di Matteo (LIE), 40 Abbate (FAR), 42 Abbate (FAR), 44 Giarraffa (LIE), 47 Di Matteo (LIE), 50 Di Matteo (LIE), 52 Di Matteo (LIE), 52 La Rosa (LIE), 55 Caminita (LIE)

 

 

 
Sono state caricate altre notizie.

 

Letto 176 volte

Lascia un commento

<>