Dopo 12 anni, siamo ancora qui per farvi divertire in modo sano in un Ambiente selezionato, con certezza delle regole (Piero e Ivan)

CAMP. UNIV. GIR. CHAMPIONS 4° GIORNATA

CLASSIFICHE, TABELLINI E VIDEO

 

 

 

TUTTE LE FOTO DELLA 4° GIORNATA: CLICCA QUI PER VEDERLE! FOTO E GRAFICHE SONO A CURA DI IVAN D'AMICO    

IL COMMENTO SULLE GARE E' A CURA DI PIETRO TARANTINO.

PROSSIMO TURNO: GUARDA IL CALENDARIO (CLICCA QUI)

LISTE DELLE SQUADRE: GUARDA I TUOI PROSSIMI AVVERSARI  (CLICCA QUI) 

 

 

 

CLASSIFICHE

 

 

  CHAMPIONS P.TI G V N P GF GS DR POS
1 FC Chanty 04 8,5 4 4 0 0 27 8 19 Semifinale
2 Ultimate Team 8,2 4 4 0 0 27 11 16 Semifinale
3 CSK La Rissa 8 4 4 0 0 21 10 11 Play Off
4 New Team 4 4 2 0 2 20 24 -4 Play Off
5 Benfiga 3,1 4 2 0 2 12 15 -3 Play Off
6 The Boars 2,7 4 1 1 2 13 15 -2 Play Off
7 PassaAteam 2,1 4 1 0 3 14 17 -3 Eliminato
8 Warriors 2,1 4 1 0 3 13 18 -5 Eliminato
9 Red Force 0,5 4 0 1 3 8 22 -14 Eliminato
10 I Morellini -0,2 4 0 0 4 12 27 -15 Eliminato

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Cavoli FC Chanty 04 10   Tripi New Team 2
Schiavo CSK La Rissa 9   Genovese Dario Ultimate Team 2
Polizzi CSK La Rissa 6   Messina Benfiga 1
Raciti R. I Morellini 6   Moscato Benfiga 1
Barone New Team 6   Di Ganci Benfiga 1
Genovese Danilo Ultimate Team 6   Schiera Benfiga 1
Vangelo Ultimate Team 6   Collura Benfiga 1
Flammia CSK La Rissa 5   Schiavo CSK La Rissa 1
Maltese FC Chanty 04 5   Nonno CSK La Rissa 1
Tripi New Team 5   Lascari G FC Chanty 04 1
Gioia Red Force 5   Mattaliano Imorellini 1
Tilotta Ultimate Team 5   Raciti R Imorellini 1
Genovese Dario Ultimate Team 5   Raciti L Imorellini 1
Raccuglia Benfiga 4   Fiorella PassaAteam 1
Lascari G FC Chanty 04 4   Catanzaro PassaAteam 1
Stracuzzi New Team 4   Matracia Red Force 1
Barone The Boars 4   Gendusa Red Force 1
        Priulla The Boars 1
        Barone The Boars 1
        Manzo The Boars 1
        Maringhini The Boars 1
        D'Agostino Ultimate Team 1
             
             
        SQUALIFICATI SQUADRE NUM
        Gravina Red Force 1
        Schiera Benfiga 1
             

 

STRUTTURA: la prima e la seconda classificata accedono direttamente in semifinale, mentre dalla terza alla sesta classificata si disputano i play off con gara secca e regola del pareggio (in caso di pareggio passa la squadra meglio classificata). Nelle semifinali e in finale in caso di pareggio si andrà ai rigori. Per disputare i play off occorre una distanza non superiore a 5 punti tra una squadra e l'altra (es: se la quarta classificata si distanzia di 5,1 punti dalla quinta, la quinta e la sesta non fanno i play off e la terza e la quarta vanno direttamente in semifinale).

NOTA BENE: per qualsiasi errore o dimenticanza, contattate immediatamente Pietro Tarantino.

ATTENZIONE: Si ricorda che ogni 3 ammonizioni scatta 1 turno automatico di squalifica (da scontarsi nella gara successiva) e che il conteggio disciplinare continua sino al termine della competizione. 

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

 

Chanty 04, Ultimate Team e CSK La Rissa non sbagliano un colpo dopo 4 giornate e continuano la loro fuga! Ognuno a proprio modo, le 3 protagoniste ottengono la 4° vittoria in 4 partite, scavando un autentico "fosso" rispetto alle altre squadre del girone. Gli Chanty 04 sono una macchina inarrestabile di gioco, tatticismo e concretezza (solo per citare alcune delle loro qualità), anche se i New Team hanno venduto cara la pelle e sono usciti a testa altissima dalla gara contro di loro: è terminata 8-5 con tripletta di Cavoli, prima di un tentativo rabbioso (e sfortunato, anche per le parate di Cicerone) da parte dei New Team trascinati da Tripi e da una squadra che quando attacca piace e diverte. Gli Ultimate Team rimontano nel finale con pazienza e caparbietà la gara con i PassaAteam, passando dallo 0-3 al 4-3, grazie alle reti di Vangelo e dei fratelli Genovese. I PassaAteam hanno chiaramente il rammarico di aver mandato letteralmente a p.... all'aria una gara perfetta: i ragazzi sono passati dalle stelle di una "ripartenza" in classifica dopo due sconfitte di fila, all'incubo che si materializza della terza sconfitta consecutiva per una classifica che diventa ora "sabbie mobili", visto che i ragazzi di Cusimano (al momento) non riescono ad uscirne. I CSK La Rissa recitano come degli ottimi attori il loro "copione" (difesa e contropiede) nell'ennesimo palcoscenico, quello del campo 2 nella gara contro i Warriors: Schiavo, Polizzi e Flammia sono il tridente che fa sognare una squadra che in quanto a solidità difensiva non ha nulla da invidiare alle altre due "capoliste". I Warriors sono ufficialmente in crisi: terza sconfitta di fila e classifica divenuta imbarazzante per una squadra attrezzata come la loro. Li Muli (doppietta) e Renda non bastano e occorrerà ritrovare la quadra, soprattutto in difesa, visto che il tallone d'achille è sostanzialmente lì, in un campionato complesso come questo, in cui subire qualche gol in meno è più importante di farne qualcuno in più. Vittoria preziosa per i Benfiga, che proseguono la loro risalita in classifica: seconda vittoria di fila, questa contro i Red Force, in una gara difficile e agonisticamente di buon livello. Raccuglia con la sua tripletta trascina i suoi, ma sono i 3 gol nei 10 minuti iniziali a lasciare il segno nella gara. Per i Red Force il prolifico Gioia (doppietta) non basta e la squadra non riesce a smuovere la classifica. Altro scontro diretto quello tra The Boars e Morellini: finisce 4-3 per la squadra di Priulla in una gara rocambolesca per la "trama". Al doppio vantaggio dei Boars con Borruso e Manzo, replicano i "soliti" Gambino e Raciti, prima di arrivare al finale con l'ulteriore nuovo pareggio di Raciti e il clamoroso colpo del K.O. di Lombardo che rilancia i Boars (prima vittoria in campionato) e lascia in fondo alla classifica la squadra di Raciti, che ha comunque oggi dato il meglio ed è uscita a testa alta. Purtroppo il campionato è duro e anche un pizzico di fortuna fa parte degli "ingredienti" per aggiustare una classifica per ora insoddisfacente. In classifica cannonieri Cavoli si porta in testa a quota 10 gol, inseguito da Schiavo a 9 gol (dietro c'è un "buco").     

 

 

RED FORCE   -   BENFIGA   3-5

 

Red Force: La Bruna, Zummo M, Matracia, Gennusa, Maggio, Gravina, Gioia

Benfiga: Messina, Di Giovanni, Collura, Cugurullo, Raccuglia, Schiera

Arbitro:  Sig.  Basile

 

Marcatori: 5 Raccuglia (BEN), 8 Schiera (BEN), 10 Collura (BEN), 24 Gioia (RED), 32 Gioia (RED), 37 Raccuglia (BEN), 40 Raccuglia (BEN), 52 Gennusa (RED)

 

Ammoniti: Raccuglia (BEN), Schiera (BEN), Gennusa (RED)
Espulsi: Schiera (BEN), Gravina (RED)

 

 

 

WARRIORS   -   CSK LA RISSA   4-6

 

Warriors: Lastrino, Bonura, Barbaro, Sciortino, Li Muli, D'Angelo, Renda

CSK La Rissa: Zambito, Schiavo, Barresi, Flammia, Nonno, Polizzi

Arbitro:  Sig.  Basile

 

Marcatori: 6 Cannella (WAR), 8 Polizzi (CSK), 9 Renda (WAR), 12 Schiavo (CSK), 16 Li Muli (WAR), 21 Flammia (CSK), 34 Polizzi (CSK), 47 Li Muli (WAR), 48 Flammia (CSK), 50 Schiavo (CSK)

 

  

 

 

THE BOARS   -   IMORELLINI    4-3

 

The Boars:  Tetamo, Borruso, Priulla, Barone, Maringhini, Lombardo, Manzo

IMorellini:  Raciti L, Parisi, Mattaliano, Raciti R, Diliberto, Gambino, Massaro

Arbitro:  Sig.   Vicari

 

Marcatori: 4 Borruso (BOA), 10 Manzo (BOA), 15 Gambino (MOR), 24 Raciti (MOR), 41 Manzo (BOA), 49 Raciti (MOR), 49 Lombardo (BOA)

 

 

 

PASSAATEAM   -   ULTIMATE TEAM    3-4

 

PassaAteam:  Campo, Andreini, Messina, Catanzaro, Cusimano, Fiorella, Vitale, Salamone

Ultimate Team:  Pizzati, Conticello, Genovese Danilo, Vangelo, Genovese Dario, Famà

Arbitro: Sig.  Pace

 

Marcatori: 17 Salamone (PAS), 27 Andreini (PAS), 33 Fiorella (PAS), 37 Genovese Danilo (ULT), 40 Genovese Dario (ULT), 54 Vangelo (ULT), 55 Genovese Dario (ULT)

 

Ammonito: Genovese Dario (ULT)
 
 

 

 

FC CHANTY 04    -    NEW TEAM     8-5

 

FC Chanty 04: Cicerone, Cipolla, Muratore Giov, Maltese, Mezzapelle, Lascari G, Cavoli

New Team: Tranchina, Barone, Calò, Di Costanzo S, Di Costanzo M, Stracuzzi, Norrito 

Arbitro:  Sig.   Pace

 

Marcatori: 11 Maltese (CHA), 13 Cavoli (CHA), 20 Cavoli (CHA), 24 Mezzapelle (CHA), 30 Calo' (NEW), 32 Di Costanzo S (NEW), 33 Meli (CHA), 34 Maltese (CHA), 39 Cavoli (CHA), 41 Tripi (NEW), 42 Stracuzzi (NEW), 39 Lascari G (CHA), 52 Tripi (NEW)

 

Ammonito: Lascari G (CHA)

 

 

 

 

 

CAMP. UNIV. GIR. EUROPA LEAGUE 4° GIORNATA

CLASSIFICHE, TABELLINI E VIDEO

 

 

 

TUTTE LE FOTO DELLA 4° GIORNATA: CLICCA QUI PER VEDERLE! FOTO E GRAFICHE SONO A CURA DI IVAN D'AMICO    

IL COMMENTO SULLE GARE E' A CURA DI PIETRO TARANTINO.

PROSSIMO TURNO: GUARDA IL CALENDARIO (CLICCA QUI)

LISTE DELLE SQUADRE: GUARDA E STUDIA I TUOI PROSSIMI AVVERSARI (CLICCA QUI)

 

 

 

CLASSIFICHE

 

 

  EUROPA LEAGUE P.TI G V N P GF GS DR POS
1 Scarsenal 8,1 4 4 0 0 16 8 8 Semifinale
2 Gunners 7,3 4 3 1 0 23 7 16 Semifinale
3 The Shield 6,5 4 3 0 1 23 10 13 Play Off
4 Tedofogo 5,4 4 2 1 1 21 18 3 Play Off
5 Teamporro 3,8 4 2 0 2 18 20 -2 Play Off
6 Redbulls 3,1 4 1 1 2 16 16 0 Play Off
7 Fleres 2,1 4 1 0 3 15 17 -2 Eliminato
8 The Bulldogs 1,7 4 1 0 3 11 18 -7 Eliminato
9 Newcastle 1,3 4 1 1 2 10 11 -1 Eliminato
10 FC Giro Giro Trombo -0,2 4 0 0 4 4 32 -28 Eliminato

 

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Sacco Gunners 12   Russo FC Giro G. Trombo 2
Prinzivalli The Shield 8   De Francisci Fleres 2
Scrima Teamporro 7   Tumminello Fleres 2
Ciofalo Fleres 6   Pirrera The Bulldogs 2
Raineri Redbulls 6   Graceffa The Bulldogs 2
Errera Scarsenal 6   Barbasso FC Giro G. Trombo 1
Zacco Gunners 5   Gottuso Fleres 1
Citarrella G. Scarsenal 5   Failla S Gunners 1
Di Trapani Tedofogo 5   Teresi Gunners 1
Valenti Tedofogo 5   Spatola Newcastle 1
Pagano Tedofogo 5   Migliore G Teamporro 1
Di Prima The Bulldogs 5   Asaro Teamporro 1
De Francisci Fleres 4   Meschisi Teamporro 1
Di Miceli Redbulls 4   Campo Teamporro 1
Asaro Teamporro 4   Patti Teamporro 1
Sansone The Shield 4   Nobile Tedofogo 1
        Girgenti The Bulldogs 1
        Alioto The Shield 1
             
             
             
             
        SQUALIFICATI SQUADRE NUM
        Nessuno    

 

STRUTTURA: la prima e la seconda classificata accedono direttamente in semifinale, mentre dalla terza alla sesta classificata si disputano i play off con gara secca e regola del pareggio (in caso di pareggio passa la squadra meglio classificata). Nelle semifinali e in finale in caso di pareggio si andrà ai rigori. Per disputare i play off occorre una distanza non superiore a 5 punti tra una squadra e l'altra (es: se la quarta classificata si distanzia di 5,1 punti dalla quinta, la quinta e la sesta non fanno i play off e la terza e la quarta vanno direttamente in semifinale).

NOTA BENE: per qualsiasi errore o dimenticanza, contattate immediatamente Pietro Tarantino.

ATTENZIONE: Si ricorda che ogni 3 ammonizioni scatta 1 turno automatico di squalifica (da scontarsi nella gara successiva) e che il conteggio disciplinare continua sino al termine della competizione. 

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

 

Gli Scarsenal si aggiudicano lo scontro diretto contro gli Shield, vincendo nettamente per 7-3, grazie alla "doppia coppia" calata sul tavolo dal capitano Arcara, relativamente alle doppiette di Alessandro e Giorgio Citarrella, oltre ai nuovi equilibri trovati con l'inserimento di Trapani. Shield apparsi un passo indietro rispetto ai rivali e scivolati al terzo posto in classifica, scavalcati dai Gunners che hanno raccolto punteggio pieno (2,5 punti) contro i Giro Giro Trombo, in una gara senza storia, con il poker realizzato da Sacco (sempre più in fuga in classifica cannonieri con ben 12 gol in 4 gare!), la tripletta di Zacco, la doppietta di Teresi e la rete del capitano Orlando. Ci vuole il pallottoliere per contare i gol (ben 15) tra Tedofogo e Fleres: la squadra di Valenti, grazie ad un Super Pagano, riesce a spuntarla sugli avversari per 8-7. Difese ballerine per entrambe le squadre, penalizzate anche dall'assenza di un vero portiere: di conseguenza la gara si è giocata a suon di gol e i Tedofogo possono così piazzarsi a ridosso delle prime, al quarto posto. I Bulldogs si aggiudicano un delicatissimo scontro diretto contro i Teamporro, grazie ad una prestazione maiuscola da parte di tutta la squadra, finalmente ordinata e compatta in campo, coperta sulle esterne, con Girgenti leader in difesa ed autore di una doppietta e Cannella che finalmente può "godersi" la partita (oltre ad alcune parate importanti annesse) e la prestazione dei suoi. I Teamporro ritrovano alcuni titolari importanti, ma mancano di lucidità offensiva. Il gol di Scrima nel finale è una perla nella delusione generale dei suoi. Debuttano i Newcastle, soffrendo la migliore prestanza atletica dei Redbulls, ma riescono ugualmente a "scippare" (letteralmente visto il gol di Foresta arrivato all'ultimissima azione nel recupero) il pareggio alla squadra di Salvato che era stata nettamente superiore dal punto di vista del gioco e delle occasioni. L'incapacità però di chiuderla, con errori sotto porta da una parte e caparbietà di Di Prima in porta in articolo 11 dall'altra, hanno tenuto "a galla" la squadra di De Lorenzo che ha comunque mostrato alcune cose positive e rimontato una gara che sembrava persa. Occasione mancata per i Redbulls di scavalcare i Teamporro, mentre per i Newcastle è sicuramente 1 punto (0,8) guadagnato e un primo passettino in una classifica difficile.

 

 

THE SHIELD   -   SCARSENAL     3-7

 

The Shield:  Campo (art 11), Prinzivalli, Giangrasso, Sansone, Parisi, Alioto, Emmanuele 

Scarsenal:  Barletta, Trapani, Arcara, Errera, Citarrella A, Siragusa R, Citarrella G

Arbitro:   Sig.  Chiarello

 

Marcatori: 16 Citarrella A (SCA), 26 Alioto (SHI), 34 Errera (SCA), 35 Citarrella G (SCA), 36 Citarrella G (SCA), 38 Citarrella A (SCA), 47 Prinzivalli (SHI), 51 Errera (SCA), 51 Siragusa (SCA), 52 Emmanuele (SHI)

 

 

 

FLERES     -     TEDOFOGO     7-8

  

Fleres: Zanetti, Buffa, Ciofalo, De Francisci, Gerbino, Valle, Gottuso

Tedofogo:  Giarraffa, Valenti, Di Trapani, Accardi, Miranda, Nobile 

Arbitro:  Sig.  Chiarello

 

Marcatori: 9 Ciofalo (FLE), 9 Nobile (TED), 11 Pagano (TED), 13 Pagano (FLE), 16 Pagano (TED), 19 Buffa (FLE), 20 Di Trapani (TED), 21 Gerbino (FLE), 22 Ciofalo (FLE), 23 Valenti (TED), 29 De Francisci (FLE), 36 Pagano (TED), 42 De Francisci (FLE), 45 Pagano (TED), 51 Buffa (FLE) 

 

 

 

NEWCASTLE   -   REDBULLS     3-3

 

Newcastle:  Di Prima (art 11), Foresta, Spatola, De Lorenzo, Ciprì, Di Paola, Tarantino

Redbulls:  Bica, Salvato, Raineri, Galfano, Di Miceli, La Cerva, Cinà, Lo Giudice

Arbitro:   Sig.   Vicari

 

Marcatori: 2 Raineri (RED), 9 Cinà (RED), 38 Di Paola (NEW), 42 Raineri (RED), 48 Di Paola (NEW), 51 Foresta (NEW)

Ammonito: Spatola (NEW)

 

 

 

FC GIRO GIRO TROMBO   -   GUNNERS     0-11

 

FC Giro Giro Trombo: Pitruzzella, Russo, Gambino, Di Salvo, Girgenti, Calì, Badalamenti, Barbasso

Gunners:  Failla S, Orlando, Clausi, Scuderi, Sacco, Failla P, Teresi

Arbitro:  Sig.  Basile

 

Marcatori: 3 Teresi (GUN), 7 Sacco (GUN), 9 Sacco (GUN), 15 Zacco (GUN), 21 Failla S (GUN), 32 Zacco (GUN), 33 Sacco (GUN), 41 Teresi (GUN), 47 Sacco (GUN), 48 Zacco (GUN), 50 Orlando (GUN)

 

 

 

THE BULLDOGS   -   TEAMPORRO     4-2

 

The Bulldogs:  Cannella, Graceffa, Pirrera, Di Prima S, Di Prima C, Tornadio, Girgenti, Uttilla

Teamporro:  Tranchina (art 11), Scrima, Bonansinga, Meschisi, Campo, Patti, Provenzano 

Arbitro:   Sig.  Vicari

 

Marcatori: 22 Girgenti (BUL), 42 Campo (TEA), 44 Girgenti (BUL), 46 Autogol a favore (BUL), 50 Di Prima S (BUL), 52 Scrima (TEA)

 

Ammoniti: Patti (TEA), Graceffa (BUL)

 

 

 

 

 

 
 
Sono state caricate altre notizie.

 

Letto 249 volte

Lascia un commento

<>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.