Dopo 12 anni, siamo ancora qui per farvi divertire in modo sano in un Ambiente selezionato, con certezza delle regole (Piero e Ivan)

  

AMICH. C/11  P. INTERSCHOOL - P.INTERSCHOOL U21

 

 

Si è disputata al Campo Ribolla la sfida interna di Calcio a 11 tra la Nazionale Maggiore e la Nazionale Under 21, terminata con il risultato di 3-2 per gli "azzurri". Anche in questa occasione si sono visti alcuni debuttanti che hanno ben figurato.

La Nazionale Under 21 scende in campo con il 3-5-2 con: Carnevale tra i pali, difesa a 3 con Alessi al centro, Matracia e Pellegrino ai fianchi; a centrocampo, in mezzo, con Lo Monaco regista, affiancato da Patorno e Fazio; esterni Argentino e Troia; coppia d'attacco Pagano - Moscato. In panchina siedono inizialmente: Graceffa, Tusa, Lombardo e D'Antoni. 

 

 

La Nazionale Maggiore è invece scesa in campo con il 3-5-2 con: Barletta tra i pali, Gennaro al centro della difesa affiancato da Gendusa e Dispenza; a centrocampo in mezzo Miranda come regista, affiancato da Vittorietti e Raineri con esterni Maringhini a destra e Bonaccorso a sinistra; attacco con la coppia Asaro - Norrito. In panchina si siedono inizialmente Lastrino, Giurintano e Gottuso.

 

 

Arbitra il Sig. Pace. 2 tempi da 40 minuti ciascuno.

 

 

Hanno debuttato per la Nazionale Maggiore Norrito, Gendusa, Giurintano, Gottuso e Miranda, mentre nell'Under 21 hanno debuttato Fazio, Argentino, D'Antoni, Pellegrino e Graceffa. 

Una gara giocata bene da entrambe le squadre con la Naz. Maggiore che ha mostrato maggiore solidità ed esperienza nel gestire il 2-0 maturato nel corso del primo tempo, anche se nella ripresa l'Under 21 ha reagito bene grazie al 4-3-3 accorciando le distanze prima del gol del 3-1 che ha riportato la gara sui binari azzurri. Nel finale la rete del 3-2 per un ultimo lampo finale.  

 

 

Nel primo tempo, dopo una fase di studio e di grande equilibrio tattico da parte di entrambe le squadre, la Nazionale Maggiore prende il pallino del gioco e dell'iniziativa riuscendo a sfondare grazie alla rete di Norrito, dopo una bella azione di Asaro che entra in area dalla destra ed appoggia al compagno per la conclusione finale vincente. Poco dopo arriva il raddoppio, ancora di Norrito, dopo una bella conclusione a rete sotto la traversa dal limite dell'area. Nel frattempo arrivando anche una traversa di Asaro dopo un'azione di contropiede e un miracolo di Carnevale su grande colpo di testa di Gendusa sugli sviluppi di un corner. L'Under 21 ha invece impensierito la difesa avversaria con qualche verticalizzazione con cui si è costretto Barletta ad uscire un paio di volte al limite dell'area per anticipare gli attaccanti avversari. Arriva anche qualche debole conclusione dalla distanza, ma con poca convinzione. Si costruisce bene, buona la manovra, ma non si incide in fase offensiva. Il primo tempo si chiude 2-0 per la Nazionale Maggiore.

 

 

 

 

 

 

 

Nella ripresa Tarantino cambia volto all'Under 21, passando al 4-3-3 con tridente composto da Pagano, Moscato e Troia; Argentino e Graceffa fanno i terzini fluidificanti. Arriva, quindi, il 2-1 di D'Antoni, ben servito da Troia scattato sul filo del fuorigioco. Subito dopo però, Bonaccorso ruba palla ad Alessi e serve Miranda in mezzo che realizza la rete del 3-1, ripristinando il doppio vantaggio per gli azzurri. Ci prova Pagano, ma non trova la porta. Poi Asaro si divora il gol del 4-1 dopo un altro assist di Bonaccorso per servito da Vittorietti. Poi nel finale Alessi mette una bellissima palla in mezzo da calcio di punizione, Lastrino fa il miracolo su Argentino, ma arriva Moscato per il tapin vincente. 3-2 a 5 minuti dalla fine. Norrito sfiora successivamente la sua tripletta, girando bene all'angolino su assist di Giurintano, ma Carnevale è bravissimo a deviare in angolo. Arriva il fischio finale, 3-2 per la Nazionale Maggiore.

 

 

 

 

Nella Nazionale Maggiore buonissima la prova della difesa con Gendusa, Gennaro e Dispenza che hanno tenuto benissimo, compreso l'apporto di Maringhini che ha espresso anch'egli esperienza. A centrocampo ottima la prova di Miranda, sempre bravo e pronto a prendere palla e a far partire l'azione. Buono il debutto anche di Gottuso, non al meglio, ma che ha sempre giocato con intelligenza senza sprecare palloni. Sulle esterne benissimo sia Giurintano che Bonaccorso, con il primo bravo sia in fase di copertura che di spinta e con il secondo davvero incontenibile sulla sinistra. In attacco buona l'intesa tra Norrito ed Asaro: finalmente la Nazionale Maggiore ha trovato il proprio centravanti. Grande solidità, ordine tattico e abilità di manovra della squadra con il collaudato 3-5-2. 

Nell'Under 21 buona la tenuta del trio difensivo nel primo tempo nella difesa a 3 nonostante un momento di ambientamento per i debuttanti Pellegrino e Matracia. Poi nella ripresa con la difesa a 4 si è spinto molto sulle esterne con Argentino e Graceffa, anche se si è concesso qualcosa nei contropiedi. A centrocampo sempre illuminante Lo Monaco in cabina di regia, mentre Patorno, Fazio e Tusa hanno cercato non sempre con fortuna di superare il muro del centrocampo avversario. In attacco Moscato, Troia, D'Antoni e Pagano hanno speso molto nella ripresa, trovando due gol e rendendosi pericolosi, anche se è mancata un pò di lucidità in fase di conclusione. Sostanzialmente meglio la prova della squadra nella ripresa con il 4-3-3, anche se con il 3-5-2 l'equilibrio e la disciplina tattica non è mai mancata.

 

DIRETTA INTEGRALE DELLA PARTITA (PRIMO E SECONDO TEMPO)

 

 

L'INTERVISTA A PIETRO TARANTINO

 

 

 

I MARCATORI

 

'20 PT  Norrito (1-0), '25 PT  Norrito (2-0), '18 ST  D'Antoni (2-1),  '23 ST  Miranda (3-1),  '33 ST  Moscato (3-2).   

 

 

 

RUOLI NAZIONALE MAGGIORE VOTI
P Barletta Luca 6,5
P Lastrino Francesco 6,5
D Gennaro Francesco 7,5
D Dispenza Giuseppe 7
D Gendusa Emanuele 7+
E Giurintano Alex 7-
E Bonaccorso Giuseppe 7+
E Maringhini Alessio 7
C Vittorietti Marco 7
C Miranda Alberto 7,5
C Gottuso Francesco 7
C Raineri Nicolò 6,5
A Asaro Benny 7
A Norrito Valerio 7+

 

 

 

 

RUOLI NAZIONALE UNDER 21 VOTI
P Carnevale Gabriele 7
D Alessi Ruggero 7
D Pellegrino Antonino 6,5
D Matracia Luca 6,5
E Lombardo Federico 7-
E Graceffa Roberto 7-
E Troia Michele 7
E  Argentino Nicola 7
C Lo Monaco Dario 7
C Tusa Mauro 6,5
C Fazio Alessandro 6,5
C Patorno Disma 6,5
A Moscato Gioacchino 7
A D'Antoni Francesco 7-
A Pagano Riccardo 6,5

 

 

CLICCA QUI per vedere tutte le FOTO PUBBLICATE! 

 

 

 

 

COMPLIMENTI A TUTTI E ALLA PROSSIMA!!

 

 

 

Letto 486 volte

Lascia un commento

<>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.