Dopo 12 anni, siamo ancora qui per farvi divertire in modo sano in un Ambiente selezionato, con certezza delle regole (Piero e Ivan)

MONDIALE INTERSCHOOL 2018:  SEMIFINALI

 

 

 

TUTTE LE FOTO DELLE SEMIFINALI: CLICCA QUI PER VEDERLE! FOTO E GRAFICHE SONO A CURA DI IVAN D'AMICO   

I COMMENTI ALL'INTERNO DEI TABELLINI DELLE SINGOLE GARE SONO TUTTI A CURA DI PIETRO TARANTINO.

PROSSIMO TURNO: GUARDA IL CALENDARIO (CLICCA QUI)

 

SEMIFINALI: CLASSIFICHE, TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

BRASILE - EGITTO   5-3   

 

Brasile: Fasone, Lascari G, Muratore Giov, Maltese, Mezzapelle, Lascari A, Tumminelli, Gennaro, Sciortino

Egitto: Vullo, Demma, Verciglio L, D'Anna, La Ciura, Giorlando, Pizzoli

Arbitro:  Sig. Vicari

 

Era la semifinale più attesa, ad alto "share", quella tra Brasile ed Egitto: verdeoro al gran completo (c'è anche Gennaro), mentre Vullo recupera Verciglio L per rafforzare la difesa. Primo tempo pirotecnico nella supersemifinale: termina 2-2 con il "Barone" Lascari, assoluto protagonista, autore di una doppietta (saranno 3 al termine della gara i suoi gol, anche se il primo è rocambolesco), a cui risponde la ormai collaudata coppia Pizzoli-D'Anna. Poi nella ripresa, salgono ulteriormente i ritmi con il Brasile che riesce a portarsi sul doppio vantaggio con Mezzapelle (si conferma trascinatore e in splendida condizione) e Lascari, mentre D'Anna accorcia le distanze. Nell'assalto finale Fasone chiude la saracinesca (anche sul tiro libero di D'Anna al primo minuto di recupero) e poco dopo un'incomprensione tra il difensore (in recupero su Mezzapelle) e il portiere (in uscita) mette la parola fine alla gara, portando il Brasile in Finale contro i rivalissimi dell'Islanda, in una gara che si preannuncia ad alto livello e ad alto "share". Complimenti all'Egitto di capitan Vullo: squadra che è riuscita ad andare fino alla semifinale odierna con numerose assenze, con ragazzi come D'Anna e Pizzoli in attacco e Demma e La Ciura a tutto campo capaci di caricarsi la squadra (e le fatiche) sulle spalle, dimostrando di essere dei buonissimi giocatori, dotati anche di quel carisma necessario per centrare grandi obiettivi, ad immagine e somiglianza del loro portierone e capitano. Avrebbero meritato la Finale solo per questo, ma davanti avevano il Brasile con tutta la sua corazzata...   

 

Marcatori:  12 Lascari A (BRA), 20 Pizzoli (EGI), 25 D'Anna (EGI), 26 Lascari A (BRA), 37 Mezzapelle (BRA), 44 Lascari A (BRA), 51 D'Anna (EGI), 55 Autogol (BRA)

Ammonito:  Sciortino (BRA), Maltese (BRA), Demma (EGI)

 

 

 

 

ISLANDA - MESSICO   6-3         

 

Islanda:  Giubilato, Miranda, Ciriminna, Di Maggio, Palazzolo, D'Amico, Busetta

Messico:  Pizzati, Terranova G, Schiavo, Barresi, Polizzi, Guadagnino, Fiore   

Arbitro: Sig.  Vicari

 

Un primo tempo tatticamente perfetto quello del Messico del capitano Schiavo, giocato contro i quotatissimi islandesi, guastato solo dal gol a fine della prima frazione di Ciriminna, nell'unica distrazione difensiva, nella quale la difesa ha avuto la colpa di averlo "dimenticato" solo soletto al secondo palo, con cui l'esterno della squadra di Miranda ha segnato quel 2-1 che ha reso il secondo tempo in salita per i messicani. Poi il 3-1 di Di Maggio ha piegato ogni resistenza e cambiato le carte in tavola, con le maglie difensive che si sono dovute "allargare", consentendo all'Islanda di ampliare il vantaggio con la doppietta di Busetta e di staccare il biglietto per la finalissima di domenica 22. Certo è che la prepotente punizione di Polizzi aveva fatto sognare il Messico, capace di pareggiare subito i conti e di strozzare in gola agli avversari l'esultanza per il gol di Di Maggio di qualche minuto prima. Inutile la doppietta di Schiavo nel finale: troppo tardi per rimontare. Miranda ha spento la luce nel finale con il gol del 6-3. Il Messico esce a testa alta, come squadra rivelazione, mentre l'Islanda avrà la finalissima contro il Brasile: il piatto della vendetta (per la sconfitta rimediata nel girone) è lì servito freddo (come vuole la tradizione) all'orario di cena. Buon appetito ragazzi :) 

 

 

Marcatori:  21 Di Maggio (ISL), 24 Polizzi (MES), 26 Ciriminna (ISL), 38 Di Maggio (ISL), 43 Busetta (ISL), 48 Busetta (ISL), 50 Schiavo (MES), 52 Schiavo (MES), 55 Miranda (ISL)

Ammonito: Busetta (ISL)

 

 

 

 

FINALISSIMA

  

 

Data Fasi Orario SEMIFINALI TURNO INFRASETT. Risultati
22-lug Finale 20 Islanda Brasile  

 

 

NB: Si ricorda che in caso di pareggio nelle fasi ad eliminazione diretta si andrà ai calci di rigore.

 

 

CLASSIFICA CANNONIERI, AMMONITI E SQUALIFICATI 

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Barone Colombia 23   Cricchio Argentina 1
D'Anna Egitto 18   Lascari G Brasile 1
Miranda Islanda 18   Sciortino Brasile 1
Asaro Costa Rica 17   Maltese Brasile 1
Pizzoli Egitto 16   Norrito V. Colombia 1
Palazzolo Islanda 16   Lojacono Costa Rica 1
Vitellaro Costa Rica 14   Premuda Costa Rica 1
Campanella Panama 14   Patti Costa Rica 1
Maltese Brasile 13   Priulla Croazia 1
Busetta Islanda 13   Melia Francia 1
Di Maggio Islanda 13   Dalfino Francia 1
Mezzapelle Brasile 12   Giurintano Francia 1
Lascari A. Brasile 11   D'Antoni Germania 1
Giurintano Francia 11   Xerra Germania 1
Abbate Costa Rica 10   Dispenza Germania 1
Polizzi Messico 10   Leone Giappone 1
        Li Muli Giappone 1
        Buzzanca Islanda 1
        Busetta Islanda 1
        Barresi Messico 1
        Angheben Portogallo 1
             
        SQUALIFICATI SQUADRE NUM
        Demma Egitto 1

 

 

NB: Si ricorda che il conteggio di cannonieri, ammoniti e squalificati prosegue sino al termine del torneo.

 

 

 

Letto 375 volte

Lascia un commento

<>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.