Dopo 12 anni, siamo ancora qui per farvi divertire in modo sano in un Ambiente selezionato, con certezza delle regole (Piero e Ivan)

MONDIALE INTERSCHOOL 2018:  1° GIORNATA

 

 

 

 

1° GIORNATA DEL MONDIALE INTERSCHOOL: LE VOSTRE OPINIONI!  CLICCA QUI PER LASCIARE LA TUA OPINIONE SU QUALSIASI ASPETTO DELLA PRIMA GIORNATA. PIETRO RISPONDERA' PERSONALMENTE A TUTTI!

 

TUTTE LE FOTO DELLA 1° GIORNATA: CLICCA QUI PER VEDERLE!

 

GIRONE A: CLASSIFICHE, TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

 

CLASSIFICHE

 

  GIRONE A P.TI G V N P GF GS DR POS
1 Islanda 2,5 1 1 0 0 13 1 12 Quarti
2 Brasile 2,5 1 1 0 0 10 2 8 Quarti
3 Messico 2 1 1 0 0 4 2 2 Quarti
4 Portogallo 0 1 0 0 1 2 4 -2 Quarti
5 Croazia 0 1 0 0 1 2 10 -8 Elim
6 Spagna 0 1 0 0 1 1 13 -12 Elim
7 Colombia 0 0 0 0 0 0 0 0 Elim

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Busetta Islanda 4   Nessuno    
Miranda Islanda 3        
Buzzanca Islanda 3        
Tumminelli Brasile 3        
Lascari A. Brasile 3        
Gennaro Brasile 3        
Schiavo Messico 2        
Polizzi Messico 2        
Di Maggio Islanda 2        
Vangelo Islanda 1   SQUALIFICATI SQUADRE NUM
Catalano Spagna 1   Nessuno    
Lascari G. Brasile 1        
Lovarco Croazia 1        
Vasta Croazia 1        
D'Agostino Portogallo 1        
Meli Portogallo 1        

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

PORTOGALLO - MESSICO  2-4

 

Portogallo:  Pianges, Angheben, D'Agostino, Calabrese, Mercurio, Meli, Mezzatesta. 

Messico:  Zambito (art 11), Nonno, Polizzi, Barresi, Terranova P, Terranova G, Fiore, Schiavo. 

Arbitro: Sig. Scianna. 

 

Grande intensita' ed equilibrio tra le due squadre, decisa nel finale grazie ai gol di Schiavo e Polizzi. Bravissimo Zambito (in art 11) a conservare il vantaggio sempre nel finale, dicendo piu' volte NO a Mezzatesta e compagni. Il pareggio sembrava piu' giusto, ma il Messico porta a casa una vittoria pesante. 

 

Marcatori: 3 Schiavo (MES), 11 Meli (POR), 24 Polizzi (MES), 35 D'Agostino (POR), 40 Polizzi (MES), 53 Schiavo (MES).

 

 

BRASILE - CROAZIA  10-2

 

Brasile:  Fasone, Tumminelli, Lascari G, Muratore, Maltese, Mezzapelle, Gennaro, Lascari A. 

Croazia: Manara, Schiada', Guardi', Minutella, Lovarco, Marino, Vasta. 

Arbitro: Sig. Vicari. 

 

All'Islanda risponde a distanza il Brasile, altra grande favorita, che travolge la Croazia (gruppo nuovissimo nel nostro ambiente questo del capitano Minutella), grazie alle tripletta di Tumminelli, Lascari A. e Gennaro. La Croazia parte bene, ma alla lunga non regge il passo dei "brasiliani": Lovarco e Vasta timbra o il cartellino, mentre spicca tra i pali la prestazione di Manara. 

 

Marcatori: 5 Gennaro (BRA), 7 Lascari A. (BRA), 15 Tumminelli (BRA), 16 Tumminelli (BRA), 21 Gennaro (BRA), 23 Lovarco (CRO), 24 Lascari G. (BRA), 36 Tumminelli (BRA), 38 Lascari A. (BRA), 44 Lascari A. (BRA), 49 Vasta (CRO), 50 Gennaro (BRA).

 

 

 

SPAGNA - ISLANDA 1-13

 

Spagna: Raciti, Valenti, Miranda, Di Trapani, Catalano, Nicoletti Conca, Accardi, Pagano. 

Islanda: Giubilato, Miranda, Di Maggio, Buzzanca, Ciriminna, Vangelo, Busetta. 

Arbitro: Sig. Scianna. 

 

Si presenta al meglio la quotatissima Islanda, che sfoggia tutto il proprio repertorio tecnico, andando ripetutamente a segno sulla mal capitata Spagna, che riesce comunque a siglare il gol della bandiera. Mattatori Miranda, Busetta, Di Maggio e Buzzanca, apparsi tra l'altro in splendida forma. 

 

 

Nota bene!  A causa di un problema tecnico iniziale, la diretta si è interrotta (poi ripresa). Qui i 10 minuti iniziali e a seguire gli altri 40.

Marcatori (primo video): 3.25 Miranda (ISL), 7.00 Di Maggio (ISL), 9.50 Di Maggio (ISL), 12 Miranda (ISL), (Buzzanca ISL, gol saltato Islanda durante il problema tecnico)

Marcatori (secondo video): 4.40 Buzzanca (ISL), 6.44 Busetta (ISL), 15.40 Busetta (ISL), 17.10 Catalano (SPA), 23.00 Miranda (ISL), 25.20 Vangelo (ISL), 27.00 Busetta (ISL), 30.00 Buzzanca (ISL), 39.10 Busetta (ISL).

 

 

  

 

 

 

GIRONE B: CLASSIFICHE TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

 

CLASSIFICHE

 

 

  GIRONE B P.TI G V N P GF GS DR POS
1 Francia 2,1 1 1 0 0 7 3 4 Quarti
2 Egitto 2,1 1 1 0 0 6 5 1 Quarti
3 Giappone 2 1 1 0 0 7 4 3 Quarti
4 Panama 0,1 1 0 0 1 4 7 -3 Quarti
5 Argentina 0 1 0 0 1 3 7 -4 Elim
6 Costa Rica 0 0 0 0 0 0 0 0 Elim
7 Germania -0,4 1 0 0 1 5 6 -1 Elim

 

 

CANNONIERI SQUADRE NUM   AMMONITI SQUADRE NUM
Pizzoli Egitto 4   D'Antoni Germania 1
Campanella Panama 3   Xerra Germania 1
Abedi Francia 3        
Dalfino Francia 2        
Lo Piccolo Giappone 2        
Renda Giappone 2        
Li Muli Giappone 2        
Urbano A Argentina 2        
D'Anna Egitto 2        
La Vardera Germania 2        
D'Antoni Germania 2        
Galfano Germania 1   SQUALIFICATI SQUADRE NUM
Altieri Panama 1   Nessuno    
Barbaro Giappone 1        
Gagliardi Argentina 1        
Melia Francia 1        
Giurintano Francia 1        

 

 

TABELLINI E VIDEO DELLE GARE

 

 

ARGENTINA - FRANCIA  3-7

 

Argentina: Campo, Barone, Gagliardi, Urbano A., Urbano E., Lauricella, Vitale.  

Francia: Di Miceli, Guccione, Melina Cucina, Giurintano, Richichi, Dalfino, Abedi.  

Arbitro: Sig. Vicari.

 

La Francia supera l'Argentina grazie all'inedita ma prolifica coppia d'attacco Dalfino-Abedi (doppietta il primo, tripletta il secondo). La gara ha viaggiato sul binario dell'equilibrio per buona parte del match, ma alla lunga la differenza si è vista nei rispettivi attacchi, con quello dell'Argentina penalizzato da qualche assenza. La Francia ha mostrato il giusto mix tra solidità difensiva e concretezza offensiva.

 

Marcatori: 2 Gagliardi (ARG), 12 Melia (FRA), 32 Urbano A. (ARG), 39 Abedi (FRA), 42 Giurintano (FRA), 42 Dalfino (FRA), 43 Abedi (FRA), 45 Urbano A. (ARG), 47 Abedi (FRA), 49 Dalfino (FRA). 

 

 

GIAPPONE - PANAMA  7-4 

 

Giappone: Lastrino, Giunta, Lo Piccolo, Cannella, Li Muli, Renda, Barbaro. 

Panama: Barletta, Lo Cascio, Altieri, Siragusa S., Errera, Gritti, Arcara, Campanella.  

Arbitro: Sig. Scianna.

 

Il Giappone riesci a rimontare e a prendere in mano la gara contro il Panama, dopo essere andata sotto 1-2. Le doppiette di Li Muli, Renda e Lo Piccolo non portano bonus ma i primi preziosi 2 punti in classifica. Al Panama non basta il pallone d'oro e capocannoniere della B-PRO Campanella (tripletta per lui): un calo nella fase difensiva ha concesso il passo (e il risultato) al Giappone.

 

Marcatori: 16 Li Muli (GIA), 19 Campanella (PAN), 21 Alteri (PAN), 31 Lo Piccolo (GIA), 34 Renda (GIA), 35 Lo Piccolo (GIA), 39 Campanella (PAN), 41 Barbaro (GIA), 48 Li Muli (GIA), 48 Campanella (PAN), 50 Renda (GIA).

 

 

EGITTO - GERMANIA  6-5 

 

Egitto:  Vullo, Verciglio L, Verciglio S, Demma, D'Anna, La Ciura, Pizzoli.

Germania:  Zambito, Galfano, Mosca, La Vardera, D'Antoni, Xerra.

Arbitro:  Sig. Vicari

 

Gara caratterizzata essenzialmente dall'equilibrio. Sorprendono però i ragazzi della Germania con una squadra nata da un mix di esperienze diverse confluite nel gruppo. Egitto trascinato da Pizzoli (doppietta anche per D'Anna, ben in tandem con lui) che compensa con il suo poker l'assenza preziosa di Giorlando. Nella Germania non basta la splendida prova con doppietta di La Vardera (molto atteso): pesano alcune assenze, come quella del capitano Messina. Doppietta anche per D'Antoni. Entrambe le squadre hanno mostrato qualità notevoli, anche se l'Egitto ha prevalso grazie anche a quel pizzico di esperienza in più. 

 

Marcatori: La Vardera (GER), Pizzoli (EGI), D'Antoni (GER), D'Anna (EGI), Pizzoli (EGI), D'Antoni (GER), D'Anna (EGI), Pizzoli (EGI), La Vardera (GER), Pizzoli (EGI), Galfano (GER).

 

Nota bene! Manca nella parte iniziale del video una piccola parte per un problema tecnico.

 

 

 

 

 

 

Letto 653 volte

Lascia un commento

<>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.